lunedì 14 gennaio 2019

Muesli fatto in casa. Ricetta della base.

Muesli fatto in casa. Il muesli è una miscela dei più importanti prodotti nutrizionali che dovrebbero essere presenti nel nostro menù giornaliero, ma a causa della nostra negligenza, fretta e comodità, vengono spesso dimenticati. Il muesli è un mix di fiocchi di cereali, noci, semi e frutta secca che contiene molte sostanze nutrienti, necessarie per il corretto funzionamento del corpo. Non solo fornisce ingredienti nutrienti, ma è anche un'iniezione di energia duratura. Mangiato a colazione, è un'ottima base per altri pasti e supporto per le attività quotidiane. Inoltre, le persone che vogliono perdere peso, non dovrebbero dimenticare il muesli: è risaputo infatti che questo mix di fiocchi, cereali e frutta supporta il dimagrimento grazie alle fibre e al contenuto di carboidrati complessi. Tuttavia, prima di aggiungerli alla nostra dieta, fate l'attenzione all'etichetta. I muesli non dovrebbero contenere né una quantità eccessiva di calorie (più di 480), né zucchero e grassi. La miscela e gli additivi opportunamente selezionati influiscono efficacemente sul trattamento dimagrante. 
La cosa migliore quindi è preparare il muesli a casa. 
A proposito, ricordate questa regola:
Mix di muesli + yogurt = pancia piatta  :)

Ingredienti:
200 g di fiocchi di avena
100 g di semi di girasole
200 g di crusca di avena o frumento o orzo
150 g di semi di lino
da aggiungere secondo le preferenze:  frutta secca

Mischiate tutti i prodotti in un grande barattolo o in una ciotola di metallo.
Mangiate con yogurt, latte, frutta. 



sabato 12 gennaio 2019

Biscotti di avena senza glutine, lattosio, uova e zucchero

Biscotti di avena senza glutine, latte, uova e zucchero. Li ho preparati solo con farina di mandorle e di riso con aggiunta di fiocchi di cocco e  mirtilli rossi. Sono semplici e veloci da preparare, morbidi quando vengono sfornati, ma diventano rigidi e croccanti dopo che si sono raffreddati. Le persone affette da celiachia devono ricordare di usare sempre i fiocchi di avena senza glutine.

 Ingredienti:
100 g di farina di mandorle
130 g di farina di riso
140 g fiocchi di avena
60 g fiocchi di cocco
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
80 g di mirtilli secchi (oppure uva sultanina)
125 g di olio di cocco (oppure burro) 
4 cucchiai di miele

In una pentola sciogliete l'olio di cocco (oppure il burro) con il miele e con un cucchiaio di acqua, dopodiché lasciate raffreddare per qualche minuto.
In una grande ciotola unite tutti gli ingredienti secchi e versate l'olio con il miele. Mescolate tutto molto bene con le mani. Se il vostro composto è troppo sabbioso, lasciatelo per qualche minuto in frigo. Con le mani bagnate formate dalla pasta delle palline delle dimensioni di noci. Appiattitele delicatamente e mettetele su di uno stampo rivestito con carta da forno.
Infornate a 150 gradi per 15-20 minuti, quindi lasciate raffreddare.

Buon appetito!


venerdì 11 gennaio 2019

Insalata di lenticchie e pomodori secchi

L’insalata di lenticchie e pomodori secchi è una buona idea per un pranzo al lavoro, facile e velocissima da preparare, buona e abbondante. Le lenticchie marroni si accostano molto bene con i  pomodori secchi e l’avocado. Provate a prepararla per la vostra schiscetta!

Ingredienti per 2 porzioni:
220 g di lenticchie lessate (ho usato quelle in scatola)
5-6 pomodori secchi
6-8 pomodorini
1 cucchiaio di capperi tritati
10 olive nere
2 cucchiai di prezzemolo tritato
1/4 di peperone rosso
1 avocado maturo
succo di limone, olio di oliva, sale, pepe

Sbucciate l'avocado e tagliatelo a dadini. Tagliate a metà i pomodorini e le olive, il peperone e i pomodori secchi a pezzi più piccoli. In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti e condite con succo di limone, olio, sale e pepe.

Buon appetito!




giovedì 10 gennaio 2019

Cotolette di miglio e zucchine


Cotolette di miglio, zucchine e salmone affumicato. Sono un piatto sano, leggero e non difficile da preparare, ideale per un pranzo al lavoro o una cena leggera. Il miglio è un cereale spesso e ingiustamente dimenticato. È alcalino, quindi aiuta a ridurre l’acidificazione del corpo, contiene vitamina E, vitamine del gruppo B e lecitina. Non contiene glutine. Ha proprietà diuretiche, energizzanti, depurative, antidepressive, protettive dell’apparato cardiovascolare. br /> Ha proprietà diuretiche, energizzanti, depurative, antidepressive, protettive dell’apparato cardiovascolare, benefiche nei confronti di pelle, unghie, denti e fegato Fornisce al corpo il silicio, responsabile di giunture sane, capelli e unghie forti e un corretto metabolismo. È facilmente e ben digeribile. Il rapporto acqua/miglio per la cottura è sempre 2:1.

Ingredienti:
100 g di miglio
120 g di salmone affumicato 
1 grande zucchina (circa 200-220g)
3 cucchiai di prezzemolo tritato
2 uova
1-2 cucchiai di pangrattato o farina di ceci
sale, pepe, olio

In una pentola mettete il miglio e sciacquatelo bene cambiando l’acqua più volte. Versate quindi 200 ml di acqua bollente e un pizzico di sale. Portate a ebollizione e coprite con un coperchio. Proseguite la cottura su fuoco basso fino a quando il miglio assorbe tutta l'acqua (circa 15-18 minuti). Dopodiché spegnete il fuoco e lasciate riposare per 15 minuti.  Lasciate raffreddare.
Nel frattempo tritate il salmone a piccoli pezzi e grattugiate la zucchina con una grattugia di fori medi. Quindi aggiungete il miglio freddo, le uova, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e pepe. Mescolate tutto per qualche minuto (io l'ho fatto con le mani). Se il composto è troppo liquido, aggiungete un po' di pangrattato o farina di ceci.
Formate con le mani bagnate le cotolette.
Riscaldate in una padella un po' di olio e friggete le vostre cotolette per qualche minuto su ciascun lato e poi mettetele sulla carta da cucina.
Servitele calde o fredde.
Queste cotolette le potete conservare in frigo per 2 giorni.