sabato 27 ottobre 2018

Cotolette di riso con salmone


Le cotolette di riso con salmone sono un'idea per utilizzare il riso avanzato dal giorno precedente, per esempio con salmone affumicato. Vi consiglio di servirle con una salsa di yogurt (la ricetta qui) o con tzatziki. Abbiamo mangiato le cotolette a pranzo con insalata di zucchine crude, pomodorini e oliveÈ il piatto ideale per le persone che seguono una dieta senza glutine.

Ingredienti:
120 g di riso cotto (circa una tazza da tè)
120 g di salmone affumicato (ho usato quello affumicato a caldo da Lidl)
2 cucchiai di erba cipollina tritata
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 cucchiaio di finocchietto tritato
1 uovo
pangrattato o farina di ceci
sale, pepe, olio

In in una ciotola mettete il riso cotto, freddo. Tritate il salmone a piccoli pezzi e aggiungetelo al riso. Versate anche l'uovo e tutte le erbe tritate, condite con sale e pepe. Mescolate tutto per qualche minuto. Se il composto è troppo liquido, aggiungete un po' di pangrattato o farina di ceci.
Formate con le mani bagnate piccole cotolette.
Riscaldate in una padella un cucchiaio di olio e friggete le vostre cotolette per qualche minuto su ciascun lato e poi mettetele sulla carta da cucina.
Servitele calde o fredde con la salsa di yogurt.
Queste cotolette le potete conservare in frigo per 2 giorni.

Nessun commento:

Posta un commento