sabato 27 ottobre 2018

Cotolette di broccoli (gambo)


 Tanti di voi, senz'altro, buttano via il gambo dei broccoli. Inutilmente però. Lo potete usare per minestre, farciture o cotolette. Il gambo di broccolo ha un sapore più delicato e meno intenso dei fiori di questa verdura. Lo mangiano anche le persone che non gradiscono il broccolo. Le cotolette di gambo di broccolo con una salsa di yogurt o di formaggio è uno dei modi gustosi per non sprecare cibo. Le cotolette le potete mangiare calde o fredde.

Ingredienti:
60 g di farina
50 ml di acqua
1 uovo
1 grande gambo di broccolo
1/2 cucchiaino di aglio in polvere
1/2 cucchiaino di origano in polvere
sale e pepe
olio

In una ciotola mettete la farina, l'acqua e l'uovo. Condite con un po' di sale e pepe, l'aglio e l'origano.
Mescolate il contenuto con un cucchiaio fino ad ottenere un composto liscio. Quindi sbucciate il gambo di broccolo e grattugiatelo con una grattugia dai fori grandi. Aggiungete il gambo al vostro impasto e mescolate. Se il vostro gambo di broccolo è piuttosto piccolo, potete anche aggiungere i fiori di questa verdura tagliati finemente.
In una padella riscaldate un cucchiaio d'olio; versate un cucchiaio di impasto e formate piccole cotolette. Friggetele su ciascun lato fino a renderle dorate.
Mettete le cotolette fritte sulla carta da cucina.
Servitele calde o fredde con la salsa di yogurt e aglio o salsa di yogurt ed erbe. La ricetta per la salsa la trovate qui.

Nessun commento:

Posta un commento