sabato 30 giugno 2018

Insalata con valerianella, avocado e gorgonzola

Insalata con valerianella, avocado, gorgonzola e pomodori secchi. Servita con un'aggiunta di crostini e pistacchi salati.  È ideale per un pranzo o una cena quando fa tanto caldo e cucinare al forno non è una buona idea. L'insalata è buonissima e veloce da preparare. Provatela!

Ingredienti per 2 persone:
120 g di valerianella
1 avocado maturo
6 pomodori secchi sott'olio
2-3 cucchiai  di pistacchi salati
qualche pezzo di crostini o mini grissini 
120 g di gorgonzola
olio d'oliva extra vergine
sale, pepe

Sbucciate l'avocado e tagliatelo a cubetti: allo stesso modo tagliate il Gorgonzola.
Con la carta da cucina asciugate delicatamente i pomodori secchi e poi tagliateli a pezzi più piccoli.
Sui piatti mettete la valerianella, l'avocado, il gorgonzola e i pomodori secchi. Cospargete sulla vostra insalata i crostini (o i mini grissini) ed i pistacchi. Condite con olio, sale e pepe.
Servite subito.

Buon appetito,



mercoledì 27 giugno 2018

Frullato verde antigonfiore

Il frullato verde antigonfiore è una bevanda composta da prezzemolo, spinaci, mela e succo di limone. Il prezzemolo è una spezia ricca di vitamine e sali minerali che ha valori depurativi, lassativi e diuretici. Elimina il gonfiore della ritenzione idrica e quindi anche la cellulite :) Ha proprietà riequilibranti sul sistema endocrino e circolatorio. E'  una spezia che possiede molte proprietà quindi vale la pena usarla in cucina in ogni occasione.

Ingredienti:
1 mazzo di spinaci
1 mazzo di prezzemolo
1 mela
il succo di un limone
200 ml di acqua minerale

Frullate tutti gli ingredienti, quindi versate il risultato in un bicchiere.
Il nostro frullato è pronto per essere gustato

venerdì 22 giugno 2018

Frittata dolce con frutta fresca


Frittata dolce con frutta fresca. A dire il vero, è un piccolo pan di Spagna fatto in padella e servito con lo yogurt e la frutta fresca. Squisita, deliziosa e leggera. Ideale per una colazione abbondante o un pranzo estivo quando fa molto caldo. La frittata dolce con frutta è un piatto sano, senza glutine, amato da tutti i bambini.


Ingredienti:
2 uova
1 cucchiaio di zucchero
2 cucchiai di farina di riso (o di mais o di avena)
100 g di yogurt naturale o fior di latte
150-200 g di frutti di bosco


Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve. Aggiungete lo zucchero e i tuorli continuando a montare ad velocità più bassa. Quindi aggiungete la farina e mescolate delicatamente con una frusta o con una forchetta.
Riscaldate bene la padella antiaderente su fuoco medio. Versate il vostro impasto e distribuite su tutta la padella. Friggete la frittata su ambo i lati. Quando è pronta, mettete lo yogurt e posate la frutta. Servite subito.


martedì 19 giugno 2018

Insalata di gamberi, papaya, melone e avocado



L'insalata di gamberi, papaya, melone e avocado è un'idea perfetta e originale per un pranzo estivo. È facile e veloce da preparare e soprattutto è buonissima! Si tratta infatti di un mix di ingredienti freschi, leggeri, e gustosi. Provatela!


Ingredienti per 2 persone:
300 g di gamberi cotti, puliti e sgusciati
circa 300 g di melone
1/2 avocado
circa 300 g di papaya
60 g di rucola fresca
il succo di un limone
olio extra vergine

Sbucciate il mango, l'avocado e la papaya. Tagliate la frutta a cubetti, affettate l'avocado e tagliate le fette a metà.
Disponete la rucola sul piatto e adagiateci sopra l'avocado, la papaya, il melone ed i gamberi.
Condite la vostra insalata con il succo di limone e con un buon olio d'oliva. Servite subito.

Buon appetito!



martedì 12 giugno 2018

Torta salata ai fiori di zucca




Ottima torta salata ai fiori di zucca!
È un piatto molto veloce e facile da preparare. La pasta sfoglia light o senza glutine la potete trovare in quasi tutti i grandi negozi, ma se non avete esigenze particolari, potete usare la pasta sfoglia normale. Fate però attenzione e leggete le etichette, in quanto a volte contengono olio di palma e tantissimi conservanti. 
La torta salata ai fiori di zucca è una proposta estiva, una deliziosa combinazione di sapori... molto gustosa sia calda che fredda.

INGREDIENTI:
1 confezione di pasta sfoglia senza glutine o light
circa 10 fiori di zucca
200 g di ricotta
4 uova
5-6 foglie di basilico
1 spicchio di aglio
sale, pepe 
burro per spalmare lo stampo

Per preparare la torta salata ai fiori di zucca, stendete la pasta sfoglia su di uno stampo da crostata spalmato con il burro. Lavate delicatamente i fiori di zucca eliminando il pistillo centrale e asciugateli con la carta da cucina. Adagiate i fiori sulla pasta sfoglia in modo tale che ne venga completamente ricoperto.



In una ciotola mescolate bene la ricotta con le uova, lo spicchio di aglio grattugiato, le foglie di basilico tritate e condite con sale e pepe. Versate il composto sui fiori di zucca.
Ripiegate verso l'interno l'eccedenza della pasta sfoglia e spennellate i bordi con acqua o un uovo sbattuto.
Mettete in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 25 minuti, fino a quando i bordi della torta diventeranno dorati.
Togliete dal forno, lasciate raffreddare per 3 minuti e quindi tagliate a pezzi, pronti per essere gustati.

Buon appetito!



sabato 9 giugno 2018

Tiramisù allo yogurt con more

Tiramisù allo yogurt con more preparato nei bicchieri. Fresco, leggero e buonissimo. È un delizioso dolce light che potete mangiare anche se seguite una dieta dimagrante, senza glutine o senza lattosio (in questi due casi dovrete associare gli ingredienti giusti).
Per preparare questo dessert, ho usato lo yogurt normale fior di latte e non ho aggiunto il miele, ma se prendete lo yogurt greco, forse vi servirà versarne un po'.

Ingredienti per 4 persone:
500 g di savoiardi (anche senza glutine)
500 g di yogurt tipo fior di latte o yogurt greco (anche senza lattosio)
500 g di more
2-4 cucchiaini di xilitolo o maltitolo
il succo di un lime
miele a piacere

Frullate 400 g di more ben lavate con il succo del lime e con lo xilitolo. Se la vostra frutta è abbastanza dolce, non dovrete aggiungere lo zucchero. Provatela prima!
Mischiate lo yogurt con il miele a piacere.
Versate nei bicchieri un cucchiaio di yogurt, adagiate i pezzi dei savoirardi, 2-3 more e versate sopra 2 cucchiai di mousse di more. Quindi versate ancora: 2-3 cucchiai di yogurt, savoiardi, frutta e mousse e alla fine ancora lo yogurt. Decorate con la frutta e le foglie di menta.
Lasciate i dolci nel frigo per un paio d'ore.

Buon appetito!




martedì 5 giugno 2018

Frullato verde con avocado, cetriolo e spinaci


Frullato verde con avocado, cetriolo e spinaci. Poche calorie e poco zucchero, questo frullato contiene invece fibre e le vitamine A,C, K, B6 e B2, acido folico, magnesio, potassio e ferro.
L'avocado è un frutto stupendo, ricco di vitamine, fibre, antiossidanti e sali minerali. Contiene grassi monoinsaturi  che sono utili per mantenere il livello di colestorolo basso e favorisce lo stato in salute del cuore. Potete sicuramente berlo ogni giorno!

Ingredienti:
2 manciate di spinaci lavati
1 manciata di prezzemolo
1/2 avocado (circa 100 g)
Il succo di 1/2 limone
1 piccolo cetriolo
una tazza di acqua di cocco
qualche foglia di menta
qualche cubetto di giaccio

Frullate tutti gli ingredienti, quindi versate il risultato in un bicchiere.
Il nostro frullato è pronto per essere gustato

sabato 2 giugno 2018

Salmone al forno con asparagi e pomodorini


Salmone fresco e asparagi sono un binomio perfetto, sempre buono e gustoso.
Dei valori nutrizionali del salmone vi ho scritto qui.

Ingredienti:
1 mazzo di asparagi verdi
5-6 pomodorini
4 fette di salmone, 200 g ciascuno
1 cucchiaio di succo di limone
sale, pepe (ho usato un mix di spezie per pesce)
3 cucchiai di olio di oliva

Per preparare il salmone con asparagi, pulite questi ultimi ed eliminate con un coltello la parte più dura.
Lavate il salmone, asciugatelo con carta da cucina e togliete la pelle. Condite con sale, pepe (o le vostre spezie preferite), succo di limone ed intingetelo nell'olio di oliva; quindi lasciatelo marinare per mezz'ora. In una teglia appoggiate gli asparagi, condite a piacere con sale e pepe.
Adagiate le fette di salmone sugli asparagi ed i pomodorini tagliati a metà e versateci sopra la marinata.
Infornate il salmone per circa 12 minuti a 220 gradi preriscaldato.
Potete cospargere il vostro piatto con un po' di erba cipollina.


Salmone teriyaki con verdura


Salmone teriyaki con verdura cotta al vapore. Un piatto buono, sano e saporito.
Il salmone ha molte proprietà benefiche, sia che venga consumato fresco, sia cotto o affumicato. È un ottimo alimento a condizione che non lo friggiate. Contiene acidi grassi polinsaturi (omega 3) che aiutano ad abbassare il livello di colesterolo e la pressione del sangue; favoriscono quindi la diminuzione del rischio di malattie cardiovascolari. Inoltre questi acidi prevengono i tumori e aiutano a combattere l'osteoporosi. Allo stesso tempo riescono ad alzare il livello di colesterolo "buono". Purtroppo possiamo sentire ogni anno di più che i pesci contengono diossine e metalli pesanti, pertanto quando fate la spesa dovete sempre stare attenti controllandone l'origine.

Ingredienti per 4 porzioni:
4 fette di salmone di circa 200 g ciascuna
120 ml di salsa di teriyaki oppure salsa di soya
il succo di 1/2 limone
2 cucchiai di miele o 4 cucchiaini di zucchero di canna
1 spicchio di aglio grattuggiato
1 cucchiaio di zenzero grattuggiato
1 cucchiaio di peperoncino tagliato 
2 cucchiaini di olio d'oliva
4 cucchiaini di semi di sesamo 
verdure di stagione

Lavate ed asciugate il salmone con carta da cucina. In una ciotola grande mischiate: la salsa di teriyaki, il succo di limone, il miele (o zucchero), l'aglio, lo zenzero ed il peperoncino. Aggiungete il salmone e fate in modo che si condisca con la salsa preparata su tutti i lati, quindi lasciate marinare per 40-60 minuti.
Passato questo tempo, togliete il salmone, versate la salsa in una piccola pentola e cuocetela per circa 10-15 minuti. Al termine della cottura, scolatela e poi mescolatela con l'olio. 
Su di una padella asciutta (senza olio) tostate i semi di sesamo. 
A questo punto grigliate il salmone (o tostatelo in una padella antiaderente) sul lato della pelle per circa 8 minuti, fin quando questa parte diventerà croccante; giratelo e grigliate per ancora 2 minuti.
Impiattate il salmone togliendogli la pelle, versate la salsa calda e cospargetelo con i semi di sesamo.
Servitelo con verdura cotta a vapore.

Buon appetito!



venerdì 1 giugno 2018

Panini rosette senza glutine e senza lattosio


Panini rosette senza glutine e senza lattosio. Morbidi, delicati come i migliori panini tradizionali.
Squisiti! Sono facili da preparare, perciò datevi da fare!

Ingredienti:
500 g di Mix per pane Nutrifree
410 g di acqua tiepida
18 g di lievito fresco
5 g di miele
30 g di olio di oliva extra vergine
8 g di sale
1 uovo 
farina da spolvero (farina di mais o farina di riso)

In una terrina sciogliete il lievito nell'acqua. Mettete la farina in una ciotola e versate l'acqua con il lievito mescolando velocemente (potete farlo con un cucchiaio di legno oppure usando la planetaria). Quando la farina avrà assorbito tutta l'acqua, aggiungete il miele, il sale e l'olio. Proseguite impastando fino ad ottenere una massa liscia e omogenea.
Dividete la pasta in 8-10 parti e formate i panini. Rivestite una teglia con la carta da forno e spolverizzatela con un poco di farina. Posate i panini sulla teglia, copriteli con uno straccio e fateli lievitare per circa 1 ora.
Quindi incidete delicatamente i panini con un coltello e lasciate lievitare ancora 15 minuti.
Sbattete l'uovo e spennellate la superficie dei panini.
Infornate i panini per 20 minuti nel forno preriscaldato a 190 gradi.

I vostri panini senza glutine sono pronti :)

Buon appetito!