venerdì 14 dicembre 2018

Biscotti di grano saraceno e sesamo. Senza glutine.

Ricetta per biscotti di grano saraceno senza glutine con sesamo bianco e nero. Croccanti e davvero buonissimi. Ho usato la farina di grano saraceno bianca perché il sapore è più delicato, ma potete usare quella tradizionale.

Ingredienti:
200 g di farina di grano saraceno bianca (ho usato quella di Nutrifree)
50 g di farina di mandorle
125 g di zucchero di canna
120 g di burro
1 uovo
2 cucchiaini di sesamo bianco
2 cucchiaini di sesamo nero
un pizzico di bicarbonato di sodio

In una ciotola mettete le farine, lo zucchero,  il bicarbonato di sodio, il sesamo e il burro tagliato a pezzi. Mescolate tutto velocemente e aggiungete l'uovo. Impastate fino ad ottenere un composto compatto. Formate dall'impasto un rotolo del diametro di circa 5 cm, avvolgetelo nella carta da forno e mettetelo in frigo per più o meno un'ora.
Quindi prendete l'impasto raffreddato e tagliatelo a fette di 1 cm di larghezza. Mettete i biscotti su di uno stampo rivestito con carta da forno.
Infornate 180 gradi per 12-14 minuti, quindi lasciate raffreddare.




Insalata invernale sfiziosa

Ricetta per insalata invernale sfiziosa. Leggera, sana e buonissima. Potete prepararla come portata natalizia o gustarla dopo le abbondanti feste per purificarvi.

Ingredienti:
2 manciate di lattughino
1/2 finocchio
1/2 arancia
1/2 kiwi
2 cucchiai di semi di melagrana
2 cucchiaini di noci tritate
olio di oliva extra vergine

Per preparare questa insalata, tagliate il finocchio e il kiwi a fettine sottili e tagliate a vivo gli spicchi di arancia. Mettete sul piatto il lattughino, il finocchio e tutta la frutta. Cospargete la vostra insalata con le noci e condite con un buon olio di oliva.





mercoledì 12 dicembre 2018

Biscotti integrali speziati

Ricetta per biscotti integrali speziati con fiocchi di avena. Croccanti e buonissimi! Sono una bella idea per un dolce pensierino di Natale.

Ingredienti:
220 g di farina tipo 0
100 g di farina di segale
150 g di fiocchi di avena
250 g di burro
100 g di xilitolo (o 100 g di zucchero a velo)
5 g di cannella
5 g di zenzero in polvere
un pizzico di chiodi di garofano macinati
1 uovo
1 tuorlo

In una terrina mettete tutti gli ingredienti e preparate un impasto liscio e omogeneo. Se la pasta è appiccicosa, potete aggiungere un po' di farina. Dalla pasta formate una palla e fatela riposare in frigo per circa 2 ore. Dopo il tempo indicato, impastate la pasta per qualche minuto e stendetela quindi con un mattarello a formare una sfoglia dello spessore di circa 0,5 cm. Tagliate la sfoglia con delle formine (oppure con una tazzina) e mettete i biscotti ottenuti su di una teglia rivestita con carta da forno.
Infornate i biscotti a 180 gradi per circa 15 minuti, fino a quando saranno dorati.



martedì 11 dicembre 2018

Arancie secce per decorazioni

Arance secche per decorazioni natalizie. Come fare le arance secche o le mele secche per decorazioni natalizie e per l'albero di natale? È molto più facile di quanto pensate! 
Potete fare arance, mandarini, limoni, mele ma anche kiwi o pera! 

Ingredienti:
arancia
mandarino
limone

Preriscaldate il forno a 100 gradi.
Tagliate la frutta a fette spesse 0,5 cm e trasferitela su una teglia rivestita con carta da forno.
Infornate le fette per circa 2 ore girandole ogni 30 minuti. Una volta pronte, lasciatele in forno per un paio d’ore.


Biscotti di mandorle senza glutine

Ricetta per i biscotti senza glutine fatti con farina di avena e farina di mandorle. Croccanti e delicati. Ideali per le persone che seguono una dieta senza glutine e senza latte.

INGREDIENTI:
300 g farina di avena
220 g farina di mandorle
100 g di zucchero a velo
80 g di burro o olio di cocco (per intolleranti al latte)
1 uovo
farina di avena o di riso (solo per l'impasto)

In una ciotola frullate il burro con lo zucchero a velo fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Aggiungete l'uovo, le mandorle e mischiate bene. Successivamente aggiungete la farina di avena e impastate fino ad ottenere un composto compatto. Dalla pasta formate una palla e fatela riposare in freezer per 15 minuti. Stendetela quindi con un mattarello e formate una sfoglia dello spessore di circa 1 cm. Tagliate la sfoglia con delle formine e mettete i biscotti ottenuti su di una teglia rivestita con carta da forno.
Infornate i biscotti a 160 gradi per circa 10-12 minuti, fino a quando saranno dorati. Decorate i biscotti a piacere quando saranno freddi.

Buon appetito!



Ricetta porridge cioè fiocchi di avena con pera e frutta secca

Ricetta per il porrigde, ovvero fiocchi di avena con pera, semi di chia e frutta secca. Una colazione nutriente e riscaldante, ottima in questi mesi invernali.

Ingredienti per 1 porzione:
400 ml di latte (normale o vegetale)
4 cucchiai di fiocchi di avena (40g)
un pizzo di sale
1/2 pera
1 cucchiaio di bacche di goji
2 cucchiai di noci 
1 cucchiaio di semi di chia

Tagliate la pera a pezzi. Versate l'avena e le bacche di goji nel pentolino e aggiungete il latte e un pizzo di sale.
Cuocete il composto per circa 5 minuti mescolando spesso con una spatola. Quindi aggiungete la pera e i semi di chia. Cuocete ancora 5 minuti e poi spegnete il fuoco.
Versate il contenuto in una ciotola e cospargete con le noci.




venerdì 7 dicembre 2018

Torta salata con barbabietola, feta e salmone affumicato

Ricetta per la torta salata con barbabietola, feta e salmone affumicato. Servita con pesto e rucola. Si può mangiare calda o fredda, ma a parer mio calda è meglio. È ideale per un pranzo in ufficio o una cena.

Ingredienti:
per la pasta:
250 g di farina
1 uovo
150 g di burro freddo a cubetti
1 cucchiaino di sale
farina per la lavorazione 
per la farcitura:
2 barbabietole cotte
150 di feta
200 g di ricotta
100 g di salmone affumicato 
2 uova
pesto genovese
rucola
sale, pepe


In una ciotola mettete la farina e il burro freddo e mischiate bene con un miscelatore o una forchetta fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete l'uovo e il sale. Impastate fino ad ottenere un impasto liscio e flessibile.
Dalla pasta formate una palla, avvolgetela nella plastica e mettetela in frigo per 30 minuti.
Dopo il tempo indicato, prendete la pasta dal frigo e stendetela in una sfoglia spessa circa 1/2 cm. Sistemate la pasta in una teglia per le torte e con una forchetta bucatene il fondo. Mettetela nuovamente in frigo per il tempo necessario a riscaldare il forno a 190 gradi.
Infornate la torta per 15 minuti, dopodiché sfornatela e lasciate raffreddare.
Tagliate le barbabietole e la feta a dadini. In una ciotola mescolate le uova con la ricotta. Condite con sale e pepe. Riscaldate il forno a 180 gradi.
Appoggiate sulla pasta: barbabietola, feta, pezzi di salmone e versate le uova con la ricotta. Infornate per 30 minuti. Una volta pronta, mettete il pesto e la rucola sulla torta calda e servite.

Buon appetito!