lunedì 12 novembre 2018

Bevande calde per l'autunno e l'inverno: 3 idee sfiziose



1. Infuso alla frutta con spremuta di arancia e di melagrana.

Ingredienti per 2 bicchieri:
1 infuso di frutta (di lamponi, frutti di bosco, rosa di bosco)
1 arancia
1 melagrana
2 fettine di zenzero
1 pizzico di cannella
miele a piacere

Preparate un bicchiere di tè intenso. Spremete il succo dell'arancia e della melagrana. Mettete nei bicchieri le fettine dello zenzero e la cannella. Versate il tè nelle tazze e aggiungeteci le spremute. Addolcite con il miele a piacere.



2.Tè nero con spremuta di arancia e miele

Ingredienti per 2 bicchieri:
1 tè nero
2 arance
2 fettine di zenzero
2 fette di arancia
miele a piacere

Preparate un bicchiere di tè. Spremete il succo dell'arancia. Mettete nei bicchieri le fettine dello zenzero e l'arancia. Versate il tè nelle tazze e aggiungeteci la spremuta. Addolcite a piacere con il miele.



3. Infuso alla frutta con spremuta di melagrana, fette di mandarino e zenzero

Ingredienti per 2 bicchieri:
1 infuso di frutta (di lamponi, frutti di bosco, rosa di bosco)
1 melagrana
2 fettine di zenzero
2 fette di mandarino
miele a piacere

Preparate un bicchiere di tè intenso. Spremete il succo della melagrana. Mettete nei bicchieri le fettine dello zenzero e del mandarino.Versate il tè nelle tazze e aggiungeteci la spremuta. Addolcite con il miele a piacere.

domenica 11 novembre 2018

Lunch box - il menu per una settimana #4

I nostri lunch box per la quarta settimana. Invito i nuovi lettori a leggere i post precedenti (qui) dove ho descritto tutti i dettagli della nostra dieta quotidiana (per abbassare il livello di colesterolo, dimagrante, buona per il fegato etc.) Adesso abbonda di frutta e verdura tipica dell'autunno: mele, pere, melagrane, agrumi, zucchine, broccoli, funghi...) A volte per uno spuntino beviamo un frullato, una centrifuga o un estratto. Le ricette le potete trovare qui: Frullati ed estratti.
Per tutti i piatti troverete le ricette dettagliate sul blog (guardate bene i reindirizzamenti). Vi auguro una buona e saporita settimana!



Lunedì
Abbiamo cominciato la settimana con buonissime cotolette del gambo di broccolo (la ricetta è qui). Accompagnano la salsa di yogurt, finocchio crudo e mandarino con noci. Le cotolette sono delicate e piacciono anche alle persone che non adorano i broccoli. Provatele!



Martedì
Martedì abbiamo mangiato l'insalata di cui mi sono innamorata: lattughino con pera, melagrana, avocado, noci e ricotta di pecora. La ricetta è qui. Per la merenda avevamo l'estratto di frutta e verdura stagionale. Le ricette sono qui.



Mercoledì
Mercoledì abbiamo mangiato un pranzo caldo: curry di melanzane e ceci con grano saraceno. La ricetta di questo piatto la troverete qui. Per la merenda: frutta fresca e qualche noce.



Giovedì
Questo giorno abbiamo mangiato squisite cotolette di riso e salmone affumicato. La ricetta è qui. Accompagnano la salsa di yogurt e un'insalata composta da: lattughino, zucchina cruda, pomodorini, basilico e olive.



Venerdì
Il pranzo di venerdì: orzo con funghi champignon e piselli. La ricetta è qui. Questo piatto si può mangiare freddo o caldo, come preferite. Per la merenda abbiamo avuto mandarino, uva bianca e qualche noce.

venerdì 9 novembre 2018

Curry di melanzane e ceci

Il curry di melanzane e ceci è un piatto vegano, fresco e leggero, preparato in versione tailandese. Il curry è cremoso, un po' piccante e "riscaldante". Ideale per i periodi autunnale e invernale. A volte aggiungo anche spinaci o carote. Provatelo!

Ingredienti per 4 porzioni:
1 melanzana grande o 2 piccole
400 g di ceci lessati
1 piccola cipolla bianca
400 g di polpa di pomodoro
400 ml di latte di cocco (in lattina)
1 cucchiaio di salsa di soia
una manciata di basilico fresco 
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di curry
1/2 cucchiaino di curcuma
2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato
1/2 peperoncino senza semi
 sale
olio di cocco o altro vegetale

Tagliate la melanzana a cubetti, cospargete con un cucchiaino di sale, mischiate e lasciate per 15-20 minuti. Nel frattempo tagliate la cipolla e l'aglio.
Quindi risciacquate la melanzana sotto l'acqua corrente e asciugatela per bene.
In una pentola riscaldate un cucchiaio di olio, versate la cipolla e l'aglio e friggeteli per 2 minuti. Poi aggiungete il peperoncino, lo zenzero, la curcuma e il curry. Mescolate tutto e aggiungete la melanzana friggendo ancora 5 minuti. Quindi versate la polpa di pomodoro, rigirate il tutto, coprite la pentola con un coperchio e cuocete per circa 15-20 minuti. Dopo il tempo indicato, aggiungete il latte di cocco e cuocete ancora qualche minuto. La vostra melanzana deve essere morbida ma non scotta. Alla fine condite il vostro curry con la salsa di soia e aggiungete le foglie di basilico tritate.
Servite con riso, miglio o grano saraceno.

Buon appetito!

Insalata con pera, melagrana e ricotta

Insalata con pera, melagrana, avocado, noci e ricotta di pecora condita con un delizioso dressing...
Purtroppo quest'ultimo richiede un po' di lavoro per la sua preparazione, ma ne vale la pena. Se invece non avete tanto tempo, usate solo del buon olio di oliva per insaporire l'insalata. È sana, nutriente e molto gustosa. È un piatto al quale tornerò spesso.

Ingredienti:
2 manciate di lattughino o rucola
1 pera matura
4 cucchiai di semi di melagrana
1/2 avocado
2-3 cucchiai di noci tritate
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaino di olio di oliva
Per il condimento (dressing):
5 cucchiai di spremuta di melagrana
2 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di olio di oliva 
pepe

Mettete in una tazzina tutti gli ingredienti utili alla preparazione del dressing e mescolateli bene.
In una padella versate un cucchiaio di olio e rosolate le noci cosparse con lo zucchero.
Tagliate a cubetti la pera e l'avocado.
Mettete l'insalata o la rucola sui piatti, aggiungete l'avocado, la pera tagliata e i semi di melagrana. Versate il dressing (evitando la pera e l'avocado per non farli diventare rossi), aggiungete la ricotta e cospargete con le noci. Insaporite con il pepe.

Buon appetito!


giovedì 8 novembre 2018

Orzo con funghi champignon e piselli

L'orzo con funghi champignon e piselli  è un piatto facile e veloce da preparare. Ci servono 15 minuti per ottenere la pietanza pronta. Se vi piacciono i sapori più intensi, potete aggiungere il peperoncino o pezzi di peperone.

Ingredienti:
200 g di orzo cotto
1/2 porro
1 spicchio di aglio
200 g di funghi champignon
100 g di piselli congelati
2 cucchiai di salsa di soia
olio

Tagliate finemente il porro e l'aglio. Pulite i funghi e tagliateli a fette. Mettete i piselli in una pentola, versate l'acqua bollente e cuoceteli per circa 5 minuti.
In una padella riscaldate un cucchiaio di olio e mettete il porro e l'aglio. Friggete circa 3 minuti, aggiungete i funghi e continuate a friggere per circa 4-5 minuti. Versate l'orzo, i piselli e scaldate tutto per altri 3 minuti. Servite caldo o freddo.
Questo piatto potete conservarlo in frigo per 3 giorni.


Il porrigde cioè fiocchi di avena con la frutta e noci

Il porrigde, ovvero i fiocchi di avena con frutta e noci, è un piatto ideale per una sana e nutriente  colazione.
Che cos’è il porrigde e perché vale la pena mangiarlo l’ho scritto qui. Nel periodo autunnale e invernale lo mangio spesso, quindi troverete tante diverse ricette di questo piatto.

Ingredienti per 1 porzione:
400 ml di latte (normale o vegetale)
4 cucchiai di fiocchi di avena (40g)
un pizzo di sale
3-4 cucchiai di frutta fresca (anche surgelata)
2 cucchiai di noci tritate

Versate l'avena nel pentolino e aggiungete il latte e un pizzo di sale.
Cuocete il composto per circa 10 minuti mescolando spesso con una spatola. Se avete ammollato i fiocchi di avena la sera prima, cuoceteli solo 4-5 minuti. Quando l'avena assorbe il latte, spegnete il fuoco e aggiungete i mirtilli (o altra frutta)..
Versate il contenuto in una ciotola e cospargete con le noci.



mercoledì 7 novembre 2018

Insalata con zucca al forno e noci


 Una squisita insalata con zucca al forno, avocado, malagrana e noci. È ideale per un pranzo autunnale o come contorno per una cena. Sana e molto gustosa. 

Ingredienti:
Una fetta di zucca (300g)
50 g di noci
1/2 melagrana
1 avocado maturo
100 g di rucola
foglie di rosmarino 
1 cucchiaio di miele
Per il dressing: 
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di olio di oliva
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di aceto di vino bianco

Preriscaldate il forno a 200 gradi. Sbucciate la zucca e tagliatela a dadini. 
Mettetela in una ciotola e conditela con sale, pepe e rosmarino. Aggiungete un cucchiaino di olio e il miele e mescolate.
Quindi mettete il composto su di una taglia rivestita con carta da forno e infornate per 12 minuti.
Dopo il tempo indicato, aggiungete sulla teglia le noci e infornate ancora per 8 minuti.
Nel frattempo sbucciate l'avocado e tagliatelo a cubetti.
Mettete la rucola sui piatti, la  zucca con le noci, l'avocado e i semi di malagrana.
Per condire l'insalata, mettete in una tazzina tutti gli ingredienti del dressing e mescolateli bene.
Versate quindi il condimento sull'insalata e servite.

Buon appetito!